Ritiro rifiuti 800 089 468 Segreteria soci 800 608 599 Contatti
ITA | ENG

Consorzi RAEE, approvato lo Statuto-Tipo

In data 28 febbraio 2018 il Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare e il Ministero dello Sviluppo economico hanno pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto 13 dicembre 2017, n.235 per ciò che concerne il tanto atteso “Regolamento recante approvazione dello statuto-tipo dei consorzi per la gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), ai sensi dell’articolo 10, comma 3, del decreto legislativo 14 marzo 2014, n.49”.

I Consorzi operanti all’interno del settore RAEE dovranno, secondo quanto già stabilito dal Decreto legislativo 14 marzo 2014, n.49, garantire di essere senza scopo di lucro e dovranno operare sotto la vigilanza del Ministero dell’Ambiente e del Ministero dello Sviluppo Economico.

Il Regolamento stabilisce quindi i termini per l’organizzazione dei Consorzi.

Il provvedimento, che sarà in vigore dal 15 marzo 2018, fa chiarezza su diversi punti. Le disposizioni prendono in esame quanto riportato all’Allegato 1 che dovrà essere - previa approvazione dei ministeri - integrato negli statuti dei singoli Consorzi: natura, oggetto e finalità del Consorzio, consorziati, quote di partecipazione e facoltà di recesso, diritti e obblighi, fondo consortile, finanziamento delle attività, organi e vigilanza, regolamenti consortili.

Consulta qui il Regolamento recante approvazione dello statuto-tipo